Skip to Content
Martedì, 13 Novembre 2018

Etica e Società

Quanto vale un topolino?

di Uwe Jean Heuser, Die Zeit, Germania

Due economisti hanno fatto un esperimento in cui era in gioco la vita di un topo. Volevano dimostrare che il mercato influenza il senso morale.

La dinamica associativa chiave di civiltà e felicità

Viviamo in un periodo in cui l'individualismo, "maturato" e "coltivato" per tanto tempo, sta dimostrando i suoi lati negativi; e uno di questi effetti è senz'altro la perdita di civiltà.

Il bene comune, soprattutto!

E’ famosa la frase di Mark Hanna, repubblicano e oppositore di Theodore Roosvelt: "In politica contano due cose: una sono i soldi, l’altra non riesco a ricordarmela". Noi vorremmo tentare di ricordare qui proprio la seconda cosa, che è il bene comune.

Il confine etico dell'indagine scientifica

Ricerca, servizio alla persona

La ricerca scientifica non cammina, corre. 

Amare è la legge morale universale

«Non lasciarti vincere dal male, ma vinci con il bene il male» (Rom 12, 21). A partire da questa esortazione originaria, fontale, Paolo esorta i cristiani a benedire e non maledire: «Benedite quelli che vi perseguitano»; a stimarsi a vicenda e non denigrarsi: «Abbiate i medesimi sentimenti gli uni verso gli altri»; ad avere considerazione di sé, ma anche degli altri: «Non fatevi un’idea troppo alta di voi stessi»; a non fare del male, vendicarsi: «Non rendete a nessuno male per male».

Far crescere in noi la moralità per una nuova etica civile

 

In occasione delle recenti discussioni sulla manovra che dovrebbe portare il nostro Paese al pareggio di bilancio entro il 2013 si è parlato, come sempre in questi casi, di tutto e del contrario di tutto. A quanto mi risulta, però, nessuno si è posto una piccola, semplicissima, domanda: evadere le tasse (e al tempo stesso usufruire di servizi pagati da altri) è solo reato o anche colpa?

Un'innovativa "rivoluzione" di democrazia partecipativa

L’impegno profuso dai cristiani interroga su una nuova partecipazione ecclesiale

La natura non è in vendita

di George Monbiot, The Guardian, Gran Bretagna

Un rapporto del ministero dell’ambiente britannico ha attribuito un valore economico alla natura. Consegnandola così al mondo degli affari

La democrazia vive di motivazione politica

Di solito, della "motivazione" in politica si parla solo prima di elezioni, referendum o altri momenti di votazione democratica, quando si tratta di "motivare" la popolazione ad andare a votare. A causa di tale motivazione, la politica quotidiana spesso viene fermata per settimane: l'intensità delle campagne elettorali aumenta sempre di più per durata e per intensità. Tutto questo ha dei costi, senza contare la perdita di tempo per i compiti che la politica dovrebbe affrontare.

Syndicate content